Il piccolo David, orfano di padre, vive felicemente con la governante e la madre, che dopo qualche anno decide di risposarsi con il freddo e severo Mr Murdstone di accogliere in casa la cognata, una donna crudele e insensibile. I due la convincono a mandare il figlio in collegio. Quando ritorna a casa, David scopre che sua madre ha avuto un altro bambino, ma è maltrattata dal marito e terribilmente infelice, tanto che morirà poco dopo. Rimasto solo, il ragazzino viene costretto dal patrigno a lavorare in una delle sue fabbriche, fino a che decide di fuggire… Il romanzo di Charles Dickens descrive la vita di David Copperfield dalla nascita all’età adulta, passando dall’innocenza dell’infanzia alla consapevolezza della maturità, attraverso numerose difficoltà e varie vicissitudini, molte delle quali si ispirano a eventi realmente accaduti all’autore. Parallelamente alla sua storia, si snodano le vicende di molti altri personaggi, un’umanità variegata e memorabile