L’unica costante della vita è il cambiamento. Il lutto, la fine di una relazione, la perdita del lavoro, un problema di salute o finanziario sono circostanze dolorose in cui tutti ci siamo trovati. In questo libro, toccante e al tempo stesso concreto, Neale Donald Walsch parla al cuore di tutte le persone ferite e disorientate dagli inevitabili mutamenti della vita, offrendo loro strumenti semplici e chiari per accettare il cambiamento e ritrovare una nuova forza interiore.